Descrizione immagine
Descrizione immagine
mercatino notte bianca belgioioso

BELGIOIOSO - VIA GARIBALDI

SABATO 25 GIUGNO


MERCATINO DI ARTIGIANATO ARTISTICO, CREATIVITA', COLLEZIONISMO, HOBBISTICA E PRODOTTI TIPICI IN OCCASIONE DELLA NOTTE BIANCA IN VIA GARIBALDI A BELGIOIOSO

dalle ore 18.00 alle ore 24.00


info 346 6409936

Belgioioso (Balgiuùs in dialetto pavese) è un comune italiano di 6.428 abitanti della provincia di Pavia, in Lombardia. Si trova nel Pavese meridionale, nella pianura a pochi chilometri dalla riva sinistra del Po. Le frazioni Santa Margherita e San Giacomo si trovano sul bordo del terrazzo che domina la valle alluvionale del fiume. Il comune è lambito nel suo confine a est, presso la frazione Zagonara, dal fiume Olona. Belgioioso fa parte dell' "Unione dei Comuni Terre Viscontee del Basso pavese" di cui è centro di riferimento per importanza e servizi.

LINK UTILI

comune di Belgioioso

sito web

IL CASTELLO

Il Castello di Belgioioso è un monumento sito a Belgioioso, a pochi chilometri da Pavia.
Fu probabilmente fondato da Galeazzo II nella seconda metà del secolo XIV in un’estesa proprietà dei Visconti nel territorio ove in seguito sorse il paese di Belgioioso. Il nome “Zoioso” fu forse attribuito al castello per l’amenità del luogo e per la felicità che un tempo doveva recare il soggiorno in quella terra.
Il duca Gian Galeazzo II vi soggiornò ripetutamente; tanto cara gli era la dimora a Belgioioso che, con una sua lettera del 22 dicembre 1393, proibì la caccia ai cervi e a qualsiasi altra selvaggina fino a Bereguardo-Vigevano e Abbiategrasso. Inoltre questo provvedimento è citato anche nel famoso testamento del 1397 in cui il Duca ordina che per rimedio e suffragio dell’anima sua si edifichi un monastero, casa e chiesa certosina, sul territorio pavese “in loco turris de Mangano”. Il duca però escludeva dalle donazioni ai certosini il grandissimo parco presso il Castello di Pavia e le possessioni di Bereguardo e Belgioioso.

testo tratto da:  sito web "Castello di Belgioioso"

SAN GIACOMO DELLA CERRETA

chiesa di san giacomo della cerreta

Vicinissima a Belgioioso, quasi sperduta nella campagna, sorge la piccola costruzione di san Giacomo della Cerreta che mantiene al suo interno un prezioso ciclo di affreschi quattrocenteschi.

E’ un logo di grande importanza storica e spirituale in quanto passaggio pressochè obbligato per i pellegrini.

testo tratto da: sito web

"chiesa di S. Giacomo della Cerreta"

Copyright Mercatini&Curiosità © Tutti i diritti sono riservati.